La Panoramica del Gusto - La Panoramica del Gusto
Home/La Panoramica del Gusto

La Panoramica del Gusto

Questo progetto intende valorizzare alcune produzioni, artigianali e non,  del territorio montano Alpi Biellesi, sottolineandone le caratteristiche di autenticità e qualità, uniche e non ricostruibili in altre realtà. Scopo principale del progetto, che durerà 3 anni, è la creazione di una filiera di integrazione di produttori con ristoratori, con operatori commerciali ed infine con operatori turistici.

  • Vino originato da uve selezionate provenienti dalle colline vocate alla viticoltura delle alpi Biellesi. Questo vino di colore rosso rubino è particolarmente apprezzato a tavola accompagnato da salumi, affettati e secondi piatti di carne per un’intensa esperienza culinaria. Grado alcolico 13% vol.  
  • Vino rosso con stupendi riflessi violacei prodotto sulle colline che si affacciano sul fiume Sesia tra le provincie di Biella e Vercelli. Il Vino Coste del Sesia 2018 nasce prevalentemente dalle note uve di nebbiolo da cui si ricavano vini forti a cui si affiancano altre tre tipologie di uva per raggiungere un buon equilibrio tra sapidità e acidità. Questo vino di colore rosso rubino è particolarmente apprezzato a tavola accompagnato ai ravioli di carne e al tipico bollito piemontese lasciando al palato un sapore lungo e persistente per un’intensa esperienza culinaria. Grado alcolico 13% vol.
  • Straordinario vino rosso prodotto nella fascia collinare che circonda Biella e Vercelli. Questo vino porpora con riflessi violacei si degusta a partire dalla vista, passando all’olfatto con leggere note balsamiche sino ad un’esplosione di gusto con note sapide e minerali. È realizzato principalmente con il Nebbiolo, ma non bisogna sottovalutare l’importanza delle altre tipologia d’uva presenti, in particolare la Vespolina che dona sentori speziati. Si sposa perfettamente con le carni bianche, con roast beaf e salumi. Se accompagnato al bollito, suggeriamo anche la nostra mostarda di mele Al palato scorre molto piacevolmente regalando momenti culinari di grande intensità. Grado alcolico 13% vol.
  • Le nocciole catturate in un biscotto. Peso gr 280
  • Dolce soffice con all’interno gocce di cioccolato fondente che accompagnano i sentori aromatici del burro e della vaniglia naturale. Spezzettato e intrecciato a mano si presenta con la particolare forma di “treccia”. Adatta a fine pasto o, meglio ancora, a merenda. Si può accompagnare alle birre Babi o Xsmas o al the verde. Il peso è di gr 400
  • Dolce soffice  e delicato arricchito con selezionata uvetta fatta macerare nel Ratafià di Andorno Ideale a fine pasto o meglio ancora a merenda. Si può accompagnare alle birre  Babi o Xsmas o con del the nero. Peso gr 400  
  • Ospite immancabile sulle tavole di ogni famiglia nei momenti di festa, come il periodo natalizio. Il torrone è prodotto con ingredienti del territorio: dal miele biologico dell’azienda agricola “La Robinia” di Ghemme alle nocciole dell’azienda agricola “Bongiovanni” di Mottalciata. Solo partendo da eccellenti materie prime si possono ottenere prodotti di ottima qualità e questo torrone ne è la prova! Risulta essere morbido, equilibrato nel gusto e ricchissimo di nocciole. Il peso è gr 180
  • Un prodotto da forno del territorio, rigorosamente lavorato a mano, realizzato con burro di alta qualità e con la particolare Birra BABI del birrificio artigianale Beer In. È un prodotto da forno ideale per essere consumato a colazione o a merenda o in qualsiasi momento della giornata in cui si sente la necessità di soddisfare un attimo di dolce tentazione. Peso gr 200
  • Le stelline sono biscotti friabili leggermente speziati, “tuffati” nel cioccolato fondente 60% di cacao. Tra gli ingredienti dei biscotti citiamo: farina di tipo 1, burro di qualità, farina di castagna, uova cat. A da galline allevate a terra e cannella. Ottimi consumati come merenda accompagnati da the nero aromatizzato all’arancia. Il peso è di gr 300
  • Prodotto dall’omonimo liquorificio Giovanni Rapa, il Ratafià di Andorno è un liquore Piemontese antico e unico. È preparato tenendo rigorosamente fede alla ricetta tradizionale utilizzando succo di ciliegie nere di prima scelta, aromi e zucchero. Il Ratafià di Andorno è un liquore particolarmente apprezzato grazie al suo dolce sapore e alla sua gradazione leggera che lo rende superlativo per essere sorseggiato da tutti. La delicatezza del liquore con il suo profumo di ciliegie, si sprigiona anche utilizzandolo nella preparazione di dolci, o assaporandolo come “topping” su macedonia e gelato per un tocco di personalità e gusto.
  • Mentre le “paste di meliga”, particolarmente conosciute nel Biellese, sono un dolce tipico biellese, molto apprezzate per il sapore caratteristico, questa interpretazione della ricetta si è trasformata nella “Polenta Imprigionata”, un frollino montato fatto con farina di mais (farina da polenta), avvolto nella sua parte superiore dalla granella di zucchero e di qui il nome. Nato da un’intuizione del fondatore Ermanno agli inizi della Sua attività intorno agli anni ‘60, è di esclusiva di questa Azienda. Si differenzia sostanzialmente dai biscotti biellesi perchè questi sono cotti due volte (bis cotto), mentre “ la polenta imprigionata” è un frollino e come tale si scioglie in bocca. Dal gusto delicato, si accompagna con diverse bevande tra cui il famoso “Bicerin” di Torino.  
  • Una soffice e profumata brioche, lievitata lentamente da gustare in ogni momento, con una variante di frutta Peso gr 220
  • Una soffice e profumata brioche, lievitata lentamente da gustare in ogni momento, con una combinazione di ingredienti molto particolare Peso gr 220
  • Una soffice e profumata brioche, lievitata lentamente da gustare in ogni momento, arricchita da canditi di stagione Peso gr 220
  • “Il Vero Panettone Bianconero” è nato per celebrare il ricordo da parte di Luca Piantanida di un particolare momento felice della vita, il piacere per i progetti da realizzare e la possibilità di omaggiare “Una Vecchia Signora”. Per la prima volta due tipi di cioccolato, quello bianco e quello fondente, si intrecciano nel panettone pur restando ben distinti nella stessa fetta, creando così particolari giochi di colore, le zebrature, mentre sulla crosta, mandorle finissime si mescolano con zucchero ed albume per amalgamarsi con il cacao. Peso gr 600
  •  
    Il Re dei lievitati: classico, preparato nel rispetto della più antica tradizione, ricco di uvetta Cinque Corone e profumato con canditi di cedro e arancio -selezionati senza conservanti-,  aromi e coloranti.. L’utilizzo di burro di qualità conferisce al dolce una struttura morbida e soffice al palato. Ricoperto da una gradevole glassa croccante arricchita con mandorle di Bari. Il peso è gr 750
Torna in cima